Un autobus produce reddito soltanto quando viaggia.

Gli interventi di riparazione e manutenzione rappresentano un costo non soltanto in termini di denaro, ma anche di tempo; sarebbe dunque opportuno limitarne al minimo sia la frequenza che la durata.